Broken Arrow / Freccia spezzata

The lights turned on and the curtain fell down
And when it was over it felt like a dream
They stood at the stage door and begged for a scream
The agents had paid for the black limousine
That waited outside in the rain
Did you see them, did you see them

Did you see them in the river
They were there to wave to you
Could you tell that the empty-quivered
Brown-skinned Indian on the banks
That were crowded and narrow
Held a broken arrow

Eighteen years of American dream
He saw that his brother had sworn on the wall
He hung up his eyelids and ran down the hall
His mother had told him a trip was a fall
And don't mention babies at all
Did you see him, did you see him

Did you see him in the river?
He was there to wave to you
Could you tell that the empty-quivered
Brown-skinned Indian on the banks
That were crowded and narrow
Held a broken arrow

The streets were lined for the wedding parade
The queen wore the white of the county of song
The black-covered caissons her horses had drawn
Protected her king from the sun rays of dawn
They married for peace and were gone
Did you see them, did you see them

Did you see them in the river
They were there to wave to you
Could you tell that the empty-quivered
Brown-skinned Indian on the banks
That were crowded and narrow
Held a broken arrow


Nota: Il brano inizia con i primi versi di “Mr. Soul” cantati da Dewey Martin.


* * * *

Le luci si accesero e calò il sipario
E quando finì sembrava come un sogno
Loro stavano all’ingresso degli artisti e imploravano un grido
Gli agenti avevano pagato per la limousine nera
Che aspettava fuori sotto la pioggia
Li hai visti, li hai visti?

Li hai visti nel fiume?
Erano là per salutarti
Lo diresti che l’Indiano dalla pelle marrone
E con la faretra vuota sugli argini
Che erano affollati e stretti
Stringeva una freccia spezzata?[1]

Diciotto anni di Sogno Americano
Lui vide che suo fratello aveva imprecato sul muro
Spalancò le palpebre e corse per il corridoio
Sua madre gli aveva detto che un passo falso era una caduta[2]
E non parliamo dei bambini
Lo hai visto, lo hai visto?

Lo hai visto nel fiume?
Era là per salutarti
Lo diresti che l’Indiano dalla pelle marrone
E con la faretra vuota sugli argini
Che erano affollati e stretti
Stringeva una freccia spezzata?

Le strade erano allestite per la parata nuziale
La regina indossava il bianco della contea del canto
La carrozza rivestita di nero che i suoi cavalli avevano trainato
Proteggeva il suo re dai raggi solari dell’alba
Si sposarono per la pace e se ne andarono
Li hai visti, li hai visti?

Li hai visti nel fiume?
Erano là per salutarti
Lo diresti che l’Indiano dalla pelle marrone
E con la faretra vuota sugli argini
Che erano affollati e stretti
Stringeva una freccia spezzata?


[1] Il ritornello presenta parole composte che fungono da aggettivo; ai fini della resa italiana l’ordine delle componenti è stato cambiato. Il verso “That were crowded and narrow” è stato tradotto letteralmente anche se la forma più fluida avrebbe comportato l’omissione del verbo, a favore dei soli aggettivi (“E con la faretra vuota sugli argini / Affollati e stretti”); lo si è fatto per rispetto della costruzione, in quanto anche in inglese si sarebbe potuto scegliere una eguale scorciatoia.
[2] “Trip” ha molteplici significati e la frase può essere interpretata in molti modi, ad esempio “un viaggio è un fallimento” o, parlando di droghe, “un trip è un errore”. Si lascia la libertà di interpretazione al lettore.