Post

ULTIMI AGGIORNAMENTI

06.05.2022 Inserite le schede dei tre nuovi Official Bootlegs: Royce Hall 1971, Dorothy Chandler Pavilion 1971, Bottom Line 1974. Nessun testo inedito.   21.01.2022 La sezione Singoli, Sito ufficiale & altro si arricchisce delle lyric di alcune canzoni mai incluse in nessun album finora uscito, ma recentemente rese disponibili sul sito ufficiale in versione studio o live, come "Barefoot Floors", "Light Of Love" e "Singer Without A Song". Grazie all'abbondanza di materiale che sta uscendo su  NYA  abbiamo anche riorganizzato la sezione. Scoprite tutte le nuove canzoni cliccando QUI ! 09.01.2022 La sezione Lyrics differenti e inedite si arricchisce dei versi alternativi di alcune canzoni svelati dal sito ufficiale grazie all'album Summer Songs in streaming nel periodo natalizio. Abbiamo aggiunto: -  American Dream  - versi aggiuntivi -  Name Of Love  - versi differenti -  Last Of His Kind  - versi differenti -  Someday  - lyric differente -  Wre

NEIL YOUNG. CERCANDO IL NUOVO MONDO - Il libro di NeilYoungTradotto.com



Siamo lieti di annunciare l'uscita di questo importantissimo volume per Editrice Zona, disponibile in libreria, su Amazon e negli altri principali e-store. Risultato di 10 anni di attività di traduzione per NeilYoungTradotto.com e di un'ampia ricerca storico-bibliografica, il volume porta finalmente in libreria il percorso umano e musicale del canadese attraverso l'analisi delle sue lyrics.

BOTTOM LINE 1974 (CITIZEN KANE JR. BLUES)

Neil Young
(2022)
live (Official Bootleg Series #5)

1. Pushed It Over The End [vedi Archives Vol.2, 2020]
2. Long May You Run [vedi Long May You Run, 1976]
3. Greensleeves [vedi Archives Vol.2, 2020]
4. Ambulance Blues [vedi On The Beach, 1974]
5. Helpless [vedi Deja Vu, 1970]
6. Revolution Blues [vedi On The Beach, 1974]
7. On The Beach [vedi On The Beach, 1974]
8. Roll Another Number (For The Road)
9. Motion Pictures [vedi On The Beach, 1974]
10. Pardon My Heart [vedi Zuma, 1975]
11. Dance Dance Dance [vedi Archives Vol.1, 2009]


Per i testi qui riportati:
©Broken Arrow Music (BMI)
[fonte: Citizen Kane Jr. Blues, Reprise Records]

DOROTHY CHANDLER PAVILION 1971 (I'M HAPPY THAT Y'ALL CAME DOWN)

Neil Young
(2022)
live (Official Bootleg Series #3)

1. On The Way Home [vedi Last Time Around, 1968]
2. Tell Me Why [vedi After The Gold Rush, 1970]
3. Old Man [vedi Harvest, 1972]
4. Journey Through The Past [vedi Time Fades Away, 1973]
5. Cowgirl In The Sand [vedi Everybody Knows This Is Nowhere, 1969]
6. Heart Of Gold [vedi Harvest, 1972]
7. A Man Needs A Maid  [vedi Harvest, 1972]
8. Sugar Mountain [vedi Decade, 1977]
9. Don't Let It Bring You Down [vedi After The Gold Rush, 1970]
10. Love In Mind [vedi Time Fades Away, 1973]
11. The Needle And The Damage Done [vedi Harvest, 1972]
12. Ohio [vedi Decade, 1977]
13. See The Sky About To Rain [vedi On The Beach, 1974]
14. I Am A Child* [vedi Last Time Around, 1968]
15. Dance Dance Dance [vedi Archives Vol.1, 2009]

* L'intro di "I Am A Child" contiene un frammento di "You And Me" (vedi Harvest Moon, 1992).


Per i testi qui riportati:
©Broken Arrow Music (BMI)
[fonte: Dorothy Chandler Pavilion 1971, Reprise Records]

ROYCE HALL 1971

Neil Young
(2022)
live (Official Bootleg Series #4)

1. On The Way Home [vedi Last Time Around, 1968]
2. Tell Me Why [vedi After The Gold Rush, 1970]
3. Old Man [vedi Harvest, 1972]
4. Journey Through The Past [vedi Time Fades Away, 1973]
5. Cowgirl In The Sand [vedi Everybody Knows This Is Nowhere, 1969]
6. Heart Of Gold [vedi Harvest, 1972]
7. A Man Needs A Maid  [vedi Harvest, 1972]
8. See The Sky About To Rain [vedi On The Beach, 1974]
9. Sugar Mountain [vedi Decade, 1977]
10. Don't Let It Bring You Down [vedi After The Gold Rush, 1970]
11. Love In Mind [vedi Time Fades Away, 1973]
12. The Needle And The Damage Done [vedi Harvest, 1972]
13. Ohio [vedi Decade, 1977]
14. Down By The River [vedi Everybody Knows This Is Nowhere, 1969]
15. Dance Dance Dance [vedi Archives Vol.1, 2009]
16. I Am A Child [vedi Last Time Around, 1968]


Per i testi qui riportati:
©Broken Arrow Music (BMI)
[fonte: Royce Hall 1971, Reprise Records]


SINGOLI, SITO UFFICIALE & ALTRO

Dal sito ufficiale NYA

Da singoli e compilation
- Philadelphia [singolo e Philadelphia soundtrack, 1994]
- Interstate [singolo bonus nel vinile di Broken Arrow, 1996]
- Last Of His Kind (Farm Aid Song) [compilation Farm Aid Vol.1, 2000]

Da film e video
- After Berlin [da Neil Young In Berlin, 1983]
- Sad Movies [da Neil Young Trunk Show, 2009]
- Get Around [da Get Around - Fork In The Road, 2009]
- Leia [da Neil Young Journeys, 2011]
- You Never Call [da Neil Young Journeys, 2011]

Da WHERE THE BUFFALO ROAM – soundtrack album (aa.vv. 1980)*
Solo brani strumentali di Young:
- Buffalo Stomp
- Ode To Wild Bill #1
- Ode To Wild Bill #2
- Home Home On The Range [tradizionale]
- Ode To Wild Bill #3
- Ode To Wild Bill #4
- Buffalo Stomp Refrain
* vinile fuori catalogo al momento non ripubblicato ufficialmente in nessun formato


Note.
Consideriamo in questa sezione solo le lyric inedite su album studio, live e antologie facenti parte della lista principale di pubblicazioni. Se una lyric viene inserita su una pubblicazione ufficiale recente, viene spostata all'interno dell'album. Esempio: "I'm Goin'", uscito per la prima volta come single b-side, è stato recentemente pubblicato in versione live in Bluenote Cafè; è stato quindi spostato da questa sezione alla scheda dell'album Bluenote Cafè in quanto la sua prima reperibilità è su quell'album.
Vale la stessa regola nel caso in cui il brano sia ripubblicato in forma esclusivamente digitale all'interno del sito ufficiale. In tal caso la lyric viene mantenuto in questa sezione ma viene spostata nella lista NYA (esempio: i singoli "Theme From Dead Man" e "Don't Spook The Horse").
Nei casi eccezionali in cui esiste una pubblicazione in formato fisico solo in vinile (es: il singolo "Truth Kills" contenuto come bonus all'interno del vinile di Colorado) per semplicità si fa sempre riferimento al sito ufficiale dove è reperibile la versione digitale ufficiale del brano.

High School Graduation / Diploma

The brick jail doors that closed behind are cracking
The schoolboy told the woman in the street
Last night I heard the belles of summer rapping
The word vows of a mother incomplete

The emptiness of summer must begin it
The nagging of the mother of the wild
Convinced me that I had no way to win it
She took it from my hand and then she smiled

The coldness of the closeness of the moonbeam
The walking in the dawn to greet the night
The water and the flower is a bad dream
The stocking drawn reveals the end of sight

It’s over ’cause it’s older than the midnight
The schoolboy told the woman on the street
The joining of the weekend Monday daylight
Will leave the black robe meeting incomplete


* * * *

Le porte chiuse della prigione di mattoni stanno crollando
Lo scolaro ha detto alla donna sulla strada
Ieri sera ho sentito il chiacchiericcio delle bellezze estive
La parola “voti” di una madre incompleta

Il vuoto dell'estate deve farla cominciare
Il lamento della madre della foresta
Mi ha convinto che non avevo modo di vincere
Me lo prese dalla mano e poi sorrise

La freddezza della vicinanza del raggio di luna
Il camminare all'alba per salutare la notte
L'acqua e il fiore sono un brutto sogno
La calza disegnata svela il limite della vista

È finita perché è più vecchia della mezzanotte
Lo scolaro ha detto alla donna sulla strada
L'unione del fine settimana con la luce del lunedì
Lascierà la riunione delle toghe nere incompleta

Barefoot Floors / A piedi nudi

Sleep, baby, sleep
I know your day has been so long
Sleep, baby, sleep
I know your day has been so long
The night falls at your feet
How the day feels so complete compared to darkness
Sleep, baby, sleep

Talk, baby, talk
Sweet talk is all it's made of
Talk, baby, talk
Sweet talk is all it's made of
Promises of the morning way
New beginnings for another day to spend together
Talk, baby, talk

Love, baby, love
Keeps me walking on this barefoot floor
Love, baby, love
It keeps me walkin' on this barefoot floor
Turn on the light and find the pen
Turn the page and start again
Forget remember when
Love, baby, love
Love

Strong, baby, strong
I knew we could make it all along
Strong, baby, strong
I knew we could make it all along
Although the night is long
We could do another song on barefoot floors
Strong, baby, strong

 
* * * *

Dormi, piccola, dormi
So che la tua giornata è stata molto lunga
Dormi, piccola, dormi
So che la tua giornata è stata molto lunga
La notte cade ai tuoi piedi
Com’è che il giorno sembra così completo in confronto all'oscurità?
Dormi, piccola, dormi

Parla, piccola, parla
Le parole dolci sono tutto
Parla, piccola, parla
Le parole dolci sono tutto
Promesse sulla strada del mattino
Nuovi inizi per un altro giorno da trascorrere insieme
Parla, piccola, parla

L’amore, tesoro, l’amore
Mi fa camminare su questo pavimento a piedi nudi [1]
L’amore, tesoro, l’amore
Mi fa camminare su questo pavimento a piedi nudi
Accendi la luce e trova la penna
Volta pagina e ricomincia daccapo
Dimentica ricorda quando
Amare, tesoro, amare
Amare

Sii forte, piccola, sii forte
Sapevo che avremmo potuto farcela fin dall’inizio
Sii forte, piccola, sii forte
Sapevo che avremmo potuto farcela fin dall’inizio
Anche se la notte è lunga
Potremmo fare un'altra canzone su pavimenti a piedi nudi
Sii forte, piccola, sii forte


[1] “Barefoot” significa a piedi nudi, scalzo, e Young lo usa per aggettivare, anziché una persona, il pavimento (“floor”). La traduzione letterale dell’espressione “barefoot floor” sarebbe quindi “pavimento scalzo”, ma naturalmente quello che intende Young è l’atto di camminare scalzi sul pavimento.

Gateway Of Love / Le porte dell'amore

[fonte: NYA Concert Timeline - Stockholm 3/7/2001]

Try to find the perfect time
To say something to you
Filled with meaning and filled with truth

If I could just live my life as easy as a song
I'd wake up someday and the pain will all be gone
Help me now, I'm sinking fast
I gotta get along to the gateway of love
Gateway of love

Some want say there’s a place on high
Where angels rip their wings and babies learn to fly
Some want say there’s a place on high

But I'd like to stay down here and try to love someone
Cut in this life where we watch the bouncing sun
I'd just like to hold her near and bring her back to me
At the gateway of love
Gateway of love

Background noise on a changing sky
Black down eyes saw the reason why
I still feel you in my heart's eye

If I could just live my life as easy as a song
I'd wake up someday and the pain will all be gone
Help me now I'm sinking fast
I gotta get along to the gateway of love
Gateway of love
 

* * * *

Cerco di trovare il momento perfetto
Per dirti alcune cose
Piene di significato e piene di verità

Se solo potessi vivere la mia vita facilmente come una canzone
Un giorno mi sveglierei e tutto il dolore svanirebbe
Aiutami subito, sto affondando
Devo riuscire ad arrivare alle porte dell’amore
Le porte dell’amore

Alcuni dicono che c’è un posto là in alto
Dove gli angeli si staccano le ali e i bambini imparano a volare
Alcuni dicono che c’è un posto là in alto

Ma io vorrei stare quaggiù e cercare di amare qualcuno
In questa vita dove guardiamo il sole rimbalzare da una parte all’altra
Vorrei solo averla vicino e riportarla da me
Alle porte dell’amore
Le porte dell’amore

Rumore di fondo su un cielo mutevole
Occhi cerchiati di nero che hanno visto la ragione
Per cui ti sento ancora nel mio cuore

Se solo potessi vivere la mia vita facilmente come una canzone
Un giorno mi sveglierei e tutto il dolore svanirebbe
Aiutami subito, sto affondando
Devo riuscire ad arrivare alle porte dell’amore
Le porte dell’amore

Standing In The Light Of Love / Sotto la luce dell'amore

[fonte: NYA Concert Timeline - Stockholm 3/7/2001]

I don't wanna get personal
Why have you put me on the spot?
I don't know how you feel
But for me it's getting hard
Floatin’ in the deep blue sea
Standin’ at in the big parade

All I need is a little shade
Standin’ in the light of love
Standin’ in the light of love

Doesn't matter who you are
Or who you're not
All it takes is a little love
To make a handout worth a lot
Swimmin’ in the deep blue sea
Marchin’ in the long parade

All I need is a little shade
Standin’ in the light of love
Standin’ in the light of love

All I need is a little shade
Standing in the light of your love
Standing in the light of love

In a world with so much anger
In a world with so much hate
In a world with so much danger
How can you feel at heaven's gate?
Sinkin’ in the deep blue sea
Fallin’ in the long parade

All I need is a little shade
Standin’ in the light of love
Standin’ in the light of love
 

* * * *

Non voglio andare sul personale
Perché mi hai messo alle strette?
Non so come ti senti tu
Ma per me sta diventando dura
Stare a galla nel profondo mare blu
Stare in piedi nella grande parata

Tutto ciò che mi serve è un po’ d’ombra
Sotto la luce dell’amore
Sotto la luce dell’amore

Non importa chi sei
O chi non sei
Tutto ciò che serve è un po’ d’amore
Per dare valore a un gesto caritatevole
Nuotando nel profondo mare blu
Marciando nella lunga parata

Tutto ciò che mi serve è un po’ d’ombra
Sotto la luce dell’amore
Sotto la luce dell’amore

Tutto ciò che mi serve è un po’ d’ombra
Sotto la luce del tuo amore
Sotto la luce dell’amore

In un mondo così pieno di rabbia
In un mondo così pieno di odio
In un mondo così pieno di pericoli
Come puoi sentirti alle porte del paradiso?
Affondando nel profondo mare blu
Cadendo nella lunga parata

Tutto ciò che mi serve è un po’ d’ombra
Sotto la luce dell’amore
Sotto la luce dell’amore

Hole In The Sky / Un buco nel cielo

[fonte: NYA Concert Timeline – Melbourne 13/3/2013]

(There's a hole in the sky)
There's a hole in the sky
(There's a hole in the sky)
Don't forget it now
(There's a hole in the sky)

Hey pretty baby, won't you take a ride with me
(I love the sun)
Make my engine run, be my destiny
(I love the sun)
Be my power, charge my battery
(I love the sun)

(There is a hole in the sky)
There is a hole in the sky
(There is a hole in the sky)
Don't forget it now
(There is a hole in the sky)

They keep on workin’ on the poisoned pipeline
(I love the sun)
They bring the money in and cross the border line
(I love the sun)
They keep on workin’, they're runnin’ out of time
(I love the sun)
Keep on workin’, they keep on workin’

(There's a hole in the sky)
There's a hole in the sky 
(There's a hole in the sky)
Don't forget it now
(There's a hole in the sky)

I'll never burn again that dying energy
(I love the sun)
'Cause when I touch the sun I feel so free
(I love the sun)
I close the circle and fulfill my destiny
(I love the sun)
I love the sun
I love the sun
(There's a hole in the sky)

Don't forget it now
Don't forget it now

(There's a hole in the sky)
There's a hole in the sky 
(There's a hole in the sky)
Don't forget it now
(There's a hole in the sky)

 
* * * *

(C’è un buco nel cielo)
C’è un buco nel cielo
(C’è un buco nel cielo)
Non dimenticarlo
(C’è un buco nel cielo)

Ehi, piccola, perché non vieni a fare un giro con me
(Amo il sole)
Fai girare il mio motore, sii il mio destino
(Amo il sole)
Sii la mia energia, dai carica alla mia batteria
(Amo il sole)

(C’è un buco nel cielo)
C’è un buco nel cielo
(C’è un buco nel cielo)
Non dimenticarlo
(C’è un buco nel cielo)

Continuano a lavorare sull’oleodotto avvelenato
(Amo il sole)
Portano dentro i soldi e attraversano il confine
(Amo il sole)
Continuano a lavorare, stanno esaurendo il tempo
(Amo il sole)
Continuano a lavorare, continuano a lavorare

(C’è un buco nel cielo)
C’è un buco nel cielo
(C’è un buco nel cielo)
Non dimenticarlo
(C’è un buco nel cielo)

Non consumerò mai più quell’energia morente
(Amo il sole)
Perché quando tocco il sole mi sento così libero
(Amo il sole)
Chiudo il cerchio e compio il mio destino
(Amo il sole)
Amo il sole
Amo il sole
(C’è un buco nel cielo)

Non dimenticarlo
Non dimenticarlo

(C’è un buco nel cielo)
C’è un buco nel cielo
(C’è un buco nel cielo)
Non dimenticarlo
(C’è un buco nel cielo)

Singer Without A Song / Una cantante senza una canzone

[fonte: NYA Concert Timeline – Melbourne 13/3/2013]

She's a singer without a song she's living
She’s driftin’ on her melody of gold
Lookin’ for the words behind her feelings
She’s ready for her moment to unfold

But somethin’ lingers out there in the distance
Like a phone call that no one wants to make
Like an answer to the question no one's asking
Like the chance that no one wants to take

She's the singer without a song she's living
She's the singer without a song she's living
She's the singer without a song she's living
She’s trying to write the hook home

And she feels it slippin' through her fingers
Although she holds the crowd in the palm of her hands
If only someone would believe her
She could sing the words that they could understand

Still they want desperately to love her
As she sings their heartbeat with all of her soul
All she needs is the words behind their feelings
She's waiting for her moment to unfold

She's the singer without a song she's living
She's the singer without a song she's living
She's the singer without a song she's living
Trying to write the hook home

 
* * * *

È una cantante senza una canzone da vivere
Sta andando alla deriva sulla sua melodia d’oro
Cerca le parole dietro i suoi sentimenti
È pronta per sbocciare

Ma qualcosa là fuori in lontananza la trattiene
Come una telefonata che nessuno vuole fare
Come una risposta a una domanda che nessuno ha posto
Come il rischio che nessuno vuole correre

È la cantante senza una canzone da vivere
È la cantante senza una canzone da vivere
È la cantante senza una canzone da vivere
Sta cercando di comporre il motivo che la porterà a casa

E lo sente scivolare via tra le sue dita
Nonostante stringa la folla nel palmo della mano
Se solo qualcuno le credesse
Potrebbe cantare le parole che loro capirebbero

Eppure vogliono amarla lo stesso disperatamente
Mentre canta il loro battito cardiaco con tutta la sua anima
Tutto ciò di cui ha bisogno sono le parole dietro i loro sentimenti
Aspetta il momento per sbocciare

È la cantante senza una canzone da vivere
È la cantante senza una canzone da vivere
È la cantante senza una canzone da vivere
Sta cercando di comporre il motivo che la porterà a casa

Sixty To Zero / Sessanta a zero

[fonte: NYA Concert Timeline – Toronto 18.08.1988]

All the champs and the heroes
They got a price to pay
They go from sixty to zero
In the split of a hair
They see the face in the window
They feel a shadow out there
They've got the places they can go
They've got the people who stare
They've got to walk in their shoes
They've got to see what they see
They've got the people around them
Getting too much for free
All the pimps and the dealers
All the food they can eat
All the screamers and squealers
When they walk down the street

He's just a rich old man
He never cared for anyone
He likes to count his possessions
He's been a miser from penny one
He never cared for his children
Never cared for his wife
Never made anyone happy
In this way he lived his life
And one day in the sunshine
He got a bolt from the blue
Unloaded all of his possessions
Sold his investments too
And now he lives with the homeless
Owns 900 hospital beds
He prefers to remain nameless
It's publicity he dreads
Yeah

There's a judge in the city
He goes to work every day
He spends his life in the courthouse
Keeps his perspective that way
But I respect his decision
He's got a lot on his mind
He's pretty good with the gavel
A little heavy on fines
One day there was this minstrel
Who came to court on a charge
That he blew someone's ears off
Because his amp was too large
And the song he was singin'
Was not for love but for cash
Well, the judge weighed the charges
He fingered his mustache

Well, there's a clown in a carnival
He rode a painted horse
He came from somewhere out west
He was very funny of course
But that is not what I noticed
It was the incredible force
With which he held his audience
While he rode on his horse
His jokes were not that off-color
His smile was not that sincere
His show was not that sensational
Reasons for success were not clear
But he still made big money
One day the circus was his
Now he's married to the acrobat
And they're training their kids
They're training their kids

Now the jailhouse was empty
All the criminals were gone
The gate was left wide open
And a buck and a fawn
Were eating grass in the courtyard
When the warden walked in
He took the rifle from the prison guard
And said to him with a grin
“To shoot those deer would be stupid, sir
We already got 'em right here
Why not just lock the gates and keep them
With intimidation and fear?”
But the warden pulled the trigger
And those deer hit the ground
He said, “Nobody'll know the difference”
And they both looked around

Well, the cop made the showdown
He was sure he was right
He had all of the lowdown
From the bank heist last night
His best friend was the robber
And his wife was a thief
All the children were murderers
They couldn't get no relief
The bungalow was surrounded
When a voice loud and clear
Said, “come on out with your hands up
Or we're gonna blow you out of here”
There was a face in the window
The TV cameras rolled
Then they cut to the announcer
And the story was told

Well, the artist looked at the producer
The producer sat back
He said, “what we have got here
Is a pretty good track
But we don't have a vocal
And we still don't have a song
If we could get these things accomplished
Nothin' else could go wrong”
So he balanced the ashtray
As he picked up the phone
And said, “send me a songwriter
Who's drifted far from home
And make sure that he's hungry
Make sure he's alone
Send me a cheeseburger
And a new Rolling Stone”
Yeah

Well, the Sioux in Dakota
They lost all of their land
And now a basketball player
Is trying to lend them a hand
Maybe someday he'll be president
He's quite a popular man
But now the chief has reservations
And the white man has plans
There's opposition in Congress
The bill is up against cash
There's really no way of predicting
If it will fly or it will crash
But that's the nature of politics
That's the name of the game
That's how it looks in the tepee
Big winds are blowing again
Yeah

“There's still crime in the city”
Said the cop on the beat
“I don't know if I can stop it
I feel like meat on the street
They paint my car like a target
I take my orders from fools
Meanwhile some kid blows my head off
Well, I play by their rules
That's why I'm doin' it my way
I took the law in my own hands
Here I am in the alleyway
A wad of cash in my pants
I get paid by a ten year old
He says he looks up to me
There's still crime in the city
But it's good to be free
Yeah

Well, I come from a family
That has a broken home
Sometimes I talk to my daddy
On the telephone
When he says that he loves me
I know that he does
But I wish I could see him
I wish I knew where he was
But that's the way all my friends are
Except maybe one or two
Wish I could see him this weekend
Wish I could walk in his shoes
But now I'm doin' my own thing
Sometimes I'm good then I'm bad
Although my home has been broken
It's the best home I ever had

Well, I keep gettin' younger
My life's been funny that way
Before I ever learned to talk
I forgot what to say
I sassed back to my mommy
I sassed back to my teacher
I got thrown out of Sunday school
For throwin' bibles at the preacher
Then I grew up to be a fireman
Put out every fire in town
Put out anything smokin'
But when I put the hose down
The judge sent me to prison
He gave me life without parole
Wish I never put the hose down
Wish I never got old



* * * *

Tutti i campioni e gli eroi
Hanno pagato un prezzo
Passano da sessanta a zero
In un battito di ciglia
Vedono la faccia alla finestra
Sentono che c’è un’ombra là fuori
Hanno dei posti in cui possono andare
Hanno le persone che li fissano
Devono camminare nei loro panni
Devono vedere quello che vedono
Hanno persone che li circondano
Che ottengono troppo in cambio di nulla
Tutti i magnaccia e gli spacciatori
Tutto il cibo che possono mangiare
Tutti gli urlatori e gli strilloni
Mentre camminano per la strada

È solo un vecchio pieno di soldi
Non gli è mai importato di nessuno
Gli piace contare i suoi possedimenti
È così tirchio che guarda al centesimo
Non si è mai curato dei suoi figli
Non si è mai curato di sua moglie
Non ha mai reso felice nessuno
È questo il modo in cui ha vissuto la sua vita
E un giorno sotto il sole
Ha avuto un fulmine a ciel sereno
Ha mollato tutti i suoi averi
Ha venduto anche i suoi investimenti
E ora vive con i senzatetto
Possiede 900 posti letto all'ospedale
Preferisce rimanere senza nome
A fargli paura è la pubblicità
Yeah

C'è un giudice in città
Che va al lavoro ogni giorno
Passa la sua vita in tribunale
Così mantiene la sua prospettiva
Ma io rispetto la sua decisione
Ne ha tante per la testa
È piuttosto bravo con il martelletto
Un po' severo con le multe
Un giorno c'era questo menestrello
Portato in tribunale per omicidio
Aveva fatto saltare le orecchie a qualcuno
Per colpa dell'amplificatore troppo alto
E stava cantando una canzone
Non per amore ma per soldi
Be', il giudice aggravò l'accusa
Lisciandosi i baffi

Be’, c'è un clown al circo
Cavalcava un cavallo dipinto
Veniva da qualche posto all’ovest
Era molto divertente, certo
Ma non è quello che ho notato
Era la forza incredibile
Con cui catturava il pubblico
Mentre cavalcava sul suo cavallo
Le sue battute non erano poi così sconce
Il suo sorriso non era poi così sincero
Il suo spettacolo non era poi così sensazionale
Il motivo di tanto successo non era chiaro
Ma comunque ha fatto un sacco di soldi
Un giorno il circo era diventato suo
Ora è sposato con l'acrobata
E insieme allenano i loro figli
Allenano i loro figli

Il carcere era vuoto
Tutti i criminali erano spariti
Il cancello spalancato
E un cervo e un cerbiatto
Brucavano erba nel cortile
Quando il direttore arrivò
Prese il fucile della guardia
E gli disse con un ghigno
“Sparare a quei cervi sarebbe stupido, signore
Sono già qui dentro
Perché non chiudiamo il cancello e li costringiamo qui
Con l’intimidazione e la paura?”
Ma il direttore tirò il grilletto
E i cervi caddero a terra
Disse, “Nessuno noterà la differenza”
Ed entrambi si guardarono intorno

Be', lo sbirro arrivò alla resa dei conti
Era sicuro di essere nel giusto
Aveva avuto tutte le informazioni
Sulla rapina in banca della notte prima
Il rapinatore era il suo migliore amico
E sua moglie era una ladra
I bambini erano degli assassini
Non potevano ottenere aiuto
Il bungalow era circondato
E una voce forte e chiara
Disse, “uscite fuori con le mani in alto
O vi staneremo con la forza”
C'era un volto alla finestra
Le telecamere riprendevano
Poi staccarono sul conduttore
E la storia fu raccontata

Be’, l'artista guardò il produttore
Il produttore si mise comodo
Disse, “quello che abbiamo qui
È una traccia piuttosto buona
Ma non abbiamo una voce
Quindi ancora non abbiamo una canzone
Se riuscissimo a completare queste cose
Nient'altro potrebbe andare storto”
Quindi sistemò il posacenere
Mentre sollevava la cornetta
E disse, “mandatemi un cantautore
Che stia vagabondando lontano da casa
E assicuratevi che sia affamato
Assicuratevi che sia solo
Fatemi avere un cheeseburger
E il nuovo Rolling Stone”
Yeah

Be’, i Sioux del Dakota
Hanno perso tutta la loro terra
E ora un giocatore di basket
Sta cercando di dar loro una mano
Forse un giorno sarà presidente
È un uomo piuttosto popolare
Ma per ora il capo ha qualche riserva
E l'uomo bianco ha dei piani
Al Congresso c’è chi si oppone
La proposta di legge è fuori, ma costerà
Non c'è modo di prevedere
Se volerà o si schianterà
Ma questa è la natura della politica
È questo il nome del gioco
Dal tepee è così che appare
I grandi venti ricominciano a soffiare
Yeah

“C'è ancora crimine in città”
Disse lo sbirro di ronda
“Non so se potrò fermarlo
Per strada mi sento come carne fresca 
Dipingono la mia auto come un bersaglio
Prendo ordini da degli idioti
Intanto qualche ragazzino mi fa scoppiare la testa
Be', gioco secondo le loro regole
Ecco perché lo faccio a modo mio
Ho preso la legge in mano
Perciò eccomi qui nel vicolo
Una mazzetta di soldi nei pantaloni
Vengo pagato da un bambino di dieci anni
Dice che mi ammira
C'è ancora crimine in città
Ma è bello essere liberi”
Yeah

Be’, vengo da una famiglia
Che è distrutta
Qualche volta parlo con papà
Al telefono
Quando dice che mi vuole bene
So che è vero
Ma vorrei poterlo vedere
Vorrei sapere dove si trova
Ma tutti i miei amici sono fatti così
Tranne forse uno o due
Vorrei poterlo vedere questo weekend
Vorrei poter essere nei suoi panni
Ma ora penso a me stesso
A volte sono buono, a volte cattivo
Anche se la mia famiglia è stata distrutta
È la migliore che abbia mai avuto

Be', continuo a ringiovanire
La mia vita è stata divertente in questo senso
Prima che imparassi a parlare
Ho dimenticato cosa dire
Rispondevo male a mia mamma
Rispondevo male alla maestra
Sono stato cacciato dal catechismo
Per aver tirato bibbie al prete
Poi sono cresciuto come pompiere
Spegnevo ogni incendio in città
Spegnevo qualsiasi cosa fumasse
Ma quando posai la pompa
Il giudice mi mandò in galera
Mi diede l'ergastolo senza condizionale
Vorrei non aver mai posato la pompa
Vorrei non essere mai invecchiato

Live To Ride / Vivo per guidare

[fonte: NYA Concert Timeline – London 11.07.1993]

Live to ride
Ride my dream machine
Good conditions
Sometime are extreme
Running from the daily grind
He was, he was a friend of mine
Don’t know where he cross the line
But the stain will fade away
Running from the daily grind
He was, he was a friend of mine

Live to ride
Ride in the lonesome wind
Cross the line
You don't come back again
Never let a dream machine
Gather dust in your garage
It’s gonna take a long, long time
But the stain will fade away
Running from the daily grind
He was, he was a friend of mine

It’s gonna take a long, long time
But the stain will fade away
Running from the daily grind
He was, he was a friend of mine

Live to ride
Ride my dream machine
Live to ride
Ride my dream machine
Live to ride
Ride my dream machine
Live to ride
Ride my dream machine
Live to ride
Ride my dream machine
 

* * * *

Vivo per guidare
Guidare la mia moto da sogno [1]
Buone condizioni
Talvolta estreme
In fuga dalla routine quotidiana
Lei era, era una mia amica
Non so dove passerà il limite
Ma la macchia svanirà
In fuga dalla routine quotidiana
Lei era, era una mia amica

Vivo per guidare
Guidare nel vento solitario
Superato il limite
Non tornerai più indietro
Mai lasciare che una moto da sogno
Prenda polvere nel tuo garage
Ci vorrà molto, molto tempo
Ma la macchia svanirà
In fuga dalla routine quotidiana
Lei era, era una mia amica

Ci vorrà molto, molto tempo
Ma la macchia svanirà
In fuga dalla routine quotidiana
Lei era, era una mia amica

Vivo per guidare
Guidare la mia moto da sogno
Vivo per guidare
Guidare la mia moto da sogno
Vivo per guidare
Guidare la mia moto da sogno
Vivo per guidare
Guidare la mia moto da sogno
Vivo per guidare
Guidare la mia moto da sogno

[1] La canzone è dedicata a una motocicletta. Tranne eccezioni specifiche, i sostantivi inglesi hanno forma invariabile. Young si riferisce al “motorcycle” usando il maschile. Per l’italiano, dove “moto” è femminile, abbiamo naturalmente scelto di impostare tutto il testo al femminile. Inoltre abbiamo disambiguato l’uso di “machine”, ovvero “macchina”, in quanto in italiano è comunemente usata come sinonimo di automobile; scegliendo “moto” abbiamo evitato l’evidente confusione che si sarebbe creata nel significato del testo.

BARN

Neil Young & Crazy Horse
(2021)



Per i testi qui riprodotti: 
©Bandita LCC (ASCAP) 
[fonte: Barn, Reprise Records]