Someday / Un giorno

Rommel wore a ring on his finger
He only took it off when he flew his plane
Once he told me why
He said we all have to fly
Someday
We all have to fly
Someday

The TV preacher can't be bothered
With those petty things
He stays a step removed so they say
He's pipin' music in
We all have to sin
Someday
We all have to sin
Someday

Workin' on that great Alaska pipeline
Many men were lost in the pipe
They went to fuelin' cars
How smog might turn to stars
Someday
Smog might turn to stars
Someday

Hold me baby, put your arms around me
Give me all the love you have to give
Tomorrow won't be late
We won't have to wait
Someday
We won't have to wait
Someday

* * * *

Rommel [1] portava un anello al dito
Se lo toglieva solo quando pilotava il suo aereo
Una volta mi disse il perché
Disse che tutti dovremo volare
Un giorno
Tutti dovremo volare
Un giorno

Il predicatore della TV non può essere disturbato
Per quelle cosette banali
Resterà in disparte, dicono
Mette su la musica
Tutti dovremo peccare
Un giorno
Tutti dovremo peccare
Un giorno

Lavorando su quel grosso oleodotto in Alaska
Molti uomini si sono smarriti nei condotti
Andavano a fare benzina all'auto
Come potrebbe lo smog trasformarsi in stelle
Un giorno?
Lo smog potrebbe trasformarsi in stelle
Un giorno

Stringimi, piccola, abbracciami
Dammi tutto l'amore che hai da dare
Domani non sarà tardi
Non avremo da aspettare
Un giorno
Non avremo da aspettare
Un giorno


[1] Erwin J. E. Rommel, feldmaresciallo tedesco nella II Guerra Mondiale ritenuto da alcuni uno dei responsabili dell’attentato contro Hilter del 1944.


-----------------------------


SOMEDAY – LYRIC DIFFERENTE (VERSIONE ORIGINALE 1987)
[fonte: NYA – Summer Songs compilation, streaming per periodo limitato]

Hold me baby, put your arms around me
Give me all the love you have to give
We don’t have to wait
We got lots to give
Someday
We don’t have to wait
Someday

Wake up all you sleepin’ beauties
More are being born while you rest
There pipin' music in
We all have to sin
Someday
We all have to sin
Someday

Rommel, he had a ring on his finger
He only took it off when he flew his plane
Once he told me why
He said we all have to fly
Someday
We all have to fly 
Someday

God weren’t meant to comment on these petty things
He stays a step removed so they say
If we go up in space
We might see his face
Someday
We might see his face
Someday

Workin' on that great Alaska pipeline
Many men were lost in the pipe
They went to fuel in cars
Smog might turn to stars
Someday
Smog might turn to stars
Someday

Christopher Columbus was a sailor
Genoa was the town that he left
From there he did his best
We all take the test
Someday
We all take the test
Someday

Hold me baby, put your arms around me
Give me all the love you have to give
We don’t have to wait
We got lots to give
Someday
We won't have to wait
Someday


* * * *

Stringimi, piccola, abbracciami
Dammi tutto l'amore che hai da dare
Non dobbiamo aspettare
Abbiamo tanto da dare
Un giorno
Non dobbiamo aspettare
Un giorno

Svegliatevi tutte, belle addormentate
Altri stanno nascendo mentre voi riposate
C’è musica in sottofondo
Tutti dovremo peccare
Un giorno
Tutti dovremo peccare
Un giorno

Rommel  portava un anello al dito
Se lo toglieva solo quando pilotava il suo aereo
Una volta mi disse il perché
Disse che tutti dovremo volare
Un giorno
Tutti dovremo volare
Un giorno

Dio non era chiamato a giudicare queste piccole cose
Lui rimane a un passo di distanza, così loro dicono
Che se andremo nello spazio
Potremmo vedere il suo volto
Un giorno
Potremmo vedere il suo volto
Un giorno

Lavorando su quel grosso oleodotto in Alaska
Molti uomini si sono smarriti nei condotti
Andavano a fare benzina all’auto
Lo smog potrebbe trasformarsi in stelle
Un giorno
Lo smog potrebbe trasformarsi in stelle
Un giorno

Cristoforo Colombo era un marinaio
Genova era la città da cui partì
Da lì in poi fece del suo meglio
Tutti saremo messi alla prova
Un giorno
Tutti saremo messi alla prova
Un giorno

Stringimi, piccola, abbracciami
Dammi tutto l'amore che hai da dare
Non dobbiamo aspettare
Abbiamo tanto da dare
Un giorno
Non dobbiamo aspettare
Un giorno