Welcome Back / Bentornato

I'm gonna sing an old song to you right now
One that you heard before
It might be a window to your soul
I can open slowly

I've been singin' this way for so long
Riding through this storm
Might remind me of who we are
And why we walk so lowly

Before the world has closed us in
We might still allow for changes to be made
In the way of times right now 
And as we grow together

Before your computer turns on you
And walking through the garden
You remember something you've been through
And mingle with the stars in the sky

Stars in the sky
They only know
We see them there

Stars in the sky
That watch us grow
And see how we are

(Stars in the sky)

Clouds on the sun
Can save your skin
But that's just what you're thinkin’

Shade is shade
And it sucks you in
No matter what you're thinkin’

I'm gonna sing an old song to you right now
It's one that you heard before
It might be a window to your soul
I can open slowly

So welcome back, welcome back
It's not the same
The shade is just you blinking

Welcome back, welcome back
It's not the same

Welcome back, welcome back
It's not the same

Welcome back, welcome back
It's not the same
The shade is just you blinking


* * * *

Adesso ti canterò una vecchia canzone
Una che hai già sentito
Potrebbe essere una finestra sulla sua anima
La aprirò lentamente

Ho cantato in questo modo per così tanto tempo
Cavalcando in questa tempesta
Potrebbe servirmi per ricordare chi siamo
E perché camminiamo così docili

Prima che il mondo ci rinchiuda
Potremmo ancora far sì che qualcosa cambi
Nei nostri tempi, proprio adesso
Mentre diventiamo grandi insieme

Prima che il tuo computer ti si rivolti contro
E cammini per il tuo giardino
Ricorderai quello che hai passato
E ti unirai alle stelle del cielo

Le stelle del cielo
Solo loro sanno
Le vediamo lassù

Le stelle del cielo
Che ci guardano crescere
E vedono come siamo

(Le stelle nel cielo)

Nuvole sotto il sole
Possono salvarti la pelle
Ma questo è solo quello che pensi

L'ombra è l'ombra
E ti risucchia
Non importa quello che pensi

Adesso ti canterò una vecchia canzone
Una che hai già sentito
Potrebbe essere una finestra sulla sua anima
La aprirò lentamente

Quindi bentornato, bentornato
Non è come prima
L'ombra sei solo tu che sbatti le palpebre

Bentornato, bentornato
Non è come prima

Bentornato, bentornato
Non è come prima

Bentornato, bentornato
Non è come prima
L'ombra sei solo tu che sbatti le palpebre